martedì 4 novembre 2008

UN GIORNALISTA DEL TG2 HA CAUSATO GLI SCONTRI DI PIAZZA NAVONA?

Le giravolte del tg2 sui fatti di piazza Navona destano sospetti di provocatori infiltrati ma ignari: credono di essere giornalisti!

Inizialmente volevo solo segnalare un esempio della sottomissione della informazione televisiva e non entrare nel merito del chi ha cominciato,di chi è la colpa,di infiltrati, complicità o altro ( su questo vedi il post di Jacopo Fo ). Mi interessava mostrare l’atteggiamento del TG2 e la sua capacità di “fedeltà alla linea” al punto di smentire se stesso, se gli capita di dire una cosa vera. Ma poi, riflettendo, mi ha fatto venire il dubbio che sia stato un loro giornalista a causare tutto il casino.

Il Tg2 sugli scontri di Piazza Navona manda un primo servizio e poi dopo le dichiarazioni del governo, che dà la colpa esclusiva agli studenti di sinistra, ne manderà un’altro, vediamo cosa succede:

Nel primo servizio, il corrispondente Marco Bezmalinovich, dava per sicura la responsabilità di una prima aggressione da parte di Blocco Studentesco (i ragazzi di estrema destra), alle 10:30. Causa scatenante della risposta di quelli di sinistra che più tardi arriveranno in piazza già pronti alla rissa.

I° VERSIONE


Nel secondo servizio, dopo la informativa del governo, il tg dice che nella prima aggressione si tratta di “ragazzi, armati di cinghie e catene, aggrediscono altri ragazzi…(?)”, poi continua “Non sappiamo chi siano questi teppisti , si sono dileguati in pochi attimi(?) , le loro facce non si riconoscono fra quelle del blocco di destra” (???) “ di fatto è stata l’azione di quegli sconosciuti che ha fatto arrivare in massa i collettivi studenteschi di sinistra”

II° VERSIONE


Sconosciuti? Ignoti di cui non si riconoscono i volti????
Basta veramente solo guardare per vedere che si tratta degli stessi che dopo poco formeranno il cordone con le mazze tricolore,cioè quelli di Blocco Studentesco.
(guarda qui: http://www.youtube.com/watch?v=D1j8F7E7uEY )

Eppure al tg2 nessuno li riconosce.

Si dice nel servizio che l’azione di questi “sconosciuti “ è la causa scatenante “che ha fatto arrivare in massa i collettivi di sinistra” Questi ultimi forse fanno confusione e, non sapendo che sono stati “questi teppisti che si sono dileguati in pochi attimi”,attaccano Blocco Studentesco(?). Forse si svela il mistero: li aveva avvisati Marco Bezmalinovich l’autore del primo servizio del TG2?

2 commenti:

Pietro ha detto...

qualche sera fa il tg2 ha aperto con enfasi così, su una questione che non mi ricordo : " Il ministro Alfano non ha perso tempo ed è intervenuto subito!"

Neanche il peggior Fede, poveraccio, lo stanno superando in lecchinaggio....

Suporna Roy ha detto...

Nice Blog.......
Great Work Keep it up.......
I Like This Very Much.......