sabato 24 gennaio 2009

IL PIERNEURONE DI SILVIO ESTERNA: DEVO SEMPRE INVENTARNE UNA IO!

Riceviamo e "volenterosi" pubblichiamo

Lettera aperta
Ci ho provato annunciando che la crisi non è poi così grave, ma non l'hanno bevuta. La gente continua a lamentarsi!
Avevo lavorato bene!
Quegli imbecilli del Pd avevano cominciato a fare “gli incazzati”. Mi attaccavano sulle mie battute su Obama, mi attaccavano sull’Alitalia , mi stavano mettendo Orlando in vigilanza Rai, (ho dovuto inventare Villari), mi rompevano per il Lodo Alfano, per la Gelmini, insomma “ce stavano a provà come dicono a Roma”, volevano fare nientemeno che “l’opposizione”. Seguivano i consigli di quel Di Petro là, perchè vedevano che lui guadagnava consensi. Hanno pure fatto manifestazioni e un po’ di gente ci andava. Mentre ero distratto dalle carte del tribunale e dovevo trasferire magistrati, trascurando le gemelline dell’isola dei famosi, questi stronzi ne approfittavano; manco i miei infiltrati li fermavano, anzi si facevano sgamare passando bigliettini in diretta tv. La gente continuava a lamentarsi! Ho dovuto dare una svegliata io ai miei sudditi perché facessero un bel poco di caciara su Napoli, Pescara e sullo stesso Di Pietro, per fermare gli stronzoni della sinistra. E che cavolo ci voleva! Parla tutti i giorni di un ex democristiano corrotto chiamandolo di sinistra e li blocchi no? Ma niente… La gente continua a lamentarsi!

Allora devo usare qualcosa che funzioni meglio e prendo più piccioni con una fava: Emergenza sicurezza!

Martelliamo la gente parlando degli stupri fatti da qualche straniero, li mettiamo nelle sezioni Politica Sicurezza dei TG (quelli fatti da italiani, che poi vanno ai domiciliari, quindi non è grave, vanno nella sezione cronaca), li mettiamo assieme ai servizi sugli sbarchi di clandestini ( che presto chiameremo direttamente stupratori-senza- permesso- di-soggiorno), e riempiamo un po’ di più le strade di Militari. Così la gente si distrae e, in ogni caso, se rompe e si mette fare gli scioperi o le proteste, io i soldati li ho già pronti ( sulle discariche ha funzionato).

Almeno non devo rimetterci di nuovo di tasca mia e Kakà lo posso impaccare tranquillo (questo mi è costato! meno male che avevo risparmiato i soldi per le campagne elettorali in Abruzzo e Sardegna, andandoci a spese di Palazzo Chigi e quindi degli imbecilli lamentosi).
Vediamo se la gente pensa ancora a so ca**o di crisi!

ps Ci conserviamo la carta del pericolo terrorismo islamico appena riusciremo a far passare i rumeni per islamici.

VOSTRO AFFEZIONATO
Pierneurone

Ndr. Scommettiamo che il giovane italiano di Fiumicino le droghe e gli alcolici, che lo hanno indotto allo stupro, li aveva presi perche costretto da 25 zingari di un campo rom islamico scappati dal cpt che stavano pregando sul sagrato di una chiesa cattolica bruciando le bandiere di isrlaele e cercando di imporre il burka alle suore?

4 commenti:

Pietro ha detto...

il tg2 di questa sera mi stava facendo vomitare, manco federe ormai arriva a tanto, fanculo bastardi, vi odio!

pierprandi ha detto...

Gli italiani apriranno mai gli occhi...? Non credo..Gli basta che Kakà sia rimasto...Comincio a pensare che gli italiani hanno il governo che si meritano...Povera Italia...

Anna ha detto...

Mi inchino di fronte a questo post: hai analizzato a pieno tutto quello che stiamo vivendo.Ma dico io, cazzo, come fanno gli Italiani ad essere così ciechi? E' pur vero che dall'altra parte c'è il nulla....

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Lui le tenta tutte, l'opposizione lo aiuta ma alcuni ancora non la bevono; CErto che quando si inzia a toccare con mano la realtà alla tv non ci si crede più.